µTorrent

Management

Un piccolo client BitTorrent in C++ per Windows, leggero e gratuito, che
supporta download multipli e la gestione Rss

Uno dei più interessanti e versatili client BitTorrent di ultima generazione è la ?creatura? di Ludvig Strigeus, µTorrent, giunto a inizio 2006 alla major release 1.4 e, nel momento in cui scriviamo, disponibile per il download nella versione 1.5. Non sviluppato in Java come molti altri client, bensì in linguaggio C++ compresso (il file Exe ?pesa? solo 150 Kbyte), µTorrent occupa pochissimo spazio anche in memoria: non più di 5 Mbyte rispetto ai 50-100 di client java-based come Azureus, però più completi e multipiattaforma. Positivo anche il fatto di non necessitare di un’installazione. Facile da usare, è anche molto funzionale e ricco di strumenti; si avvale di tutti i tool necessari per scaricare i file Torrent, gestire il ?seeding? (la modalità con cui il client traccia e concatena tutti i download dei file scambiati) e monitorare i movimenti di download e upload in una cartella predefinita, utilizzando il protocollo di file sharing UPnP (Universal Plug and Play). µTorrent supporta il sistema Dht (Distributed Hash Tables), è in grado cioè di trovare nodi anche se manca un server tracker; inoltre consente il download automatico di feed Rss ed è configurabile sia per quanto riguarda la larghezza di banda, sia per l’interfaccia grafica.

Votazione: 62

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore