2004: anno per la banda larga europea

NetworkReti e infrastrutture

Un quinto delle abitazioni dovrebbe essere raggiunto dalla broadband entro la fine dell’anno.

LONDON, UK. Cosi’ si e’ auspicato negli ultimi tempi: la banda larga dovrebbe avere il suo boom europeo proprio nel 2004. Un quinto delle case dell’Europa occidentale, infatti, dovrebbe essere raggiunto dalla broadband entro la fine dell’anno. Attualmente, al primo posto degli Stati con maggiore penetrazione della banda sono Belgio, Paesi Bassi e Danimarca. Al quarto posto si posiziona la Svizzera e al quinto la Svezia. L’Italia e’ ancora molto indietro, con un tasso di penetrazione che si aggira attorno al 13 per cento (come Germania e Inghilterra). StudioCelentano.it

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore