3 Italia incassa anche l’ok della Consob

Workspace

In attesa della decisione del Cda, l’operatore 3G ottiene il semaforo verde della Consob

3 Italia, dopo il nulla osta di Borsa spa, ha ottenuto l’ok della Consob. All’Ipo serve ancora la decisione del Cda e per lo sbarco sul mercato telematico di Piazza Affari manca solo la definizione del prezzo di offerta. Infine Consob obbliga a 3 Italia a informare il pubblico a mezzo stampa sui fattori di rischio finanziario e patrimoniale connessi all’acquisto dei titol i.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore