3 Italia: ricapitalizzazione in vista

Workspace

L’aumento di capitale verrà portato a termine entro fine anno

In un’assemblea del 27 ottobre è stato varato un aumento di capitale in 3 Italia per un massimo di 400 milioni di euro, riservato agli attuali soci, da effettuare tramite l’emissione di 80 milioni di nuove azioni da portare a termine entro fine 2005. Un aumento per complessivi 750 milioni di euro era già stato deliberato il 13 maggio, mentre un altro aumento (per 700 milioni) deciso in agosto: negli ultimi mesi gli aumenti deliberati dai soci hanno raggiunto la quota di 1,85 miliardi, 778,8 milioni dei quali già versati tramite la conversione di crediti in capitale.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore