30 giugno, fusione Telecom-Tim

Aziende

L’atto di fusione sarà efficace dalla fine del mese

La fusione Telecom Italia-Tim era stata approvata dalle assemblee dello scorso aprile. L’atto di fusione sarà efficace dal 30 giugno. La telefonia mobile entrerà quindi nel portafoglio di Telecom Italia. 1,73 azioni ordinarie Telecom Italia di nuova emissione saranno scambiate per ogni Tim, il rapporto tra le azioni di risparmio è invece di 2,36 azioni Telecom Italia per ciascuna Tim.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore