3Com OfficeConnect Dual Speed Switch 16

Workspace

Trasformare la propria rete aziendale da Ethernet a FastEthernet non è il solo passo per potenziarne le capacità. Aggiungere uno switch idoneo, in molti casi, è ugualmente importante

Con la linea di switch OfficeConnect Dual Speed a 4, 8 o 16 porte, 3Com propone una serie di prodotti, per la piccola e media impresa, che permette di incrementare le prestazioni della rete aziendale a costi relativamente contenuti. Nel recente passato, una Lan Ethernet di piccole o medie dimensioni veniva solitamente strutturata con limpiego di hub con velocità a 10 Mbps. Questa scelta aveva fondamento soprattutto nei costi da sostenere, dato che usare soluzioni alternative era, di solito, notevolmente più dispendioso.Questo tipo di infrastruttura, sino a non molto tempo, si è rivelata quasi sempre sufficiente alle normali necessità degli utenti, ma ultimamente il limite si è andato sempre più alzando, rendendo necessario il passaggio a standard in grado di offrire prestazioni maggiori. Per sopperire alle lentezze dei trasferimenti di rete, oltre a trasformare la propria rete Ethernet in FastEthernet (passando quindi da una velocità di 10 Mbps, a una velocità di 100 Mbps), si può però pensare anche allintegrazione di altri tipi di prodotti, come gli switch. Lintegrazione di uno switch non permette solamente di aumentare le prestazioni, ma anche di ampliare notevolmente le dimensioni della propria rete, in modo scalare. Diversamente dagli hub, uno switch non replica la trasmissione di un personal computer a tutti gli altri collegati, generando così un traffico di rete molto elevato, ma indirizza il pacchetto da trasmettere solo al personal computer destinatario della trasmissione. Inserendo uno switch nella rete esistente è possibile segmentarla in diverse sezioni, consentendo quindi di avere un minore traffico di rete, e unottimizzazione della velocità di trasmissione a disposizione dei singoli utenti. Gli switch a doppia velocità, come quelli appartenenti alla linea OfficeConnect Dual Speed, riconoscono automaticamente la velocità di trasmissione della scheda di rete che viene collegata, riducendo al minimo la necessità di configurazione da parte dellamministratore di rete. Sul frontale dello switch sono presenti una serie di led, che indicano, oltre al suo stato di attivazione, anche la velocità di trasmissione dei singoli personal computer collegati, il funzionamento full o half duplex e le eventuali condizioni di errore. Anche le dimensioni fisiche della rete possono aumentare facilmente, con lintegrazione di uno switch. Per esempio di solito in una rete in cui sono presenti solo hub, due diversi personal computer separati da più di 4 hub, non possono dialogare tra loro per la distanza eccessiva. Inserendo opportunamente uno switch tra gli hub, questo limite viene spostato, permettendo la comunicazione anche in queste condizioni. Gli switch della linea OfficeConnect, sono prodotti pensati proprio per questo tipo di esigenze. Il loro inserimento nellinfrastruttura aziendale, permette quindi di aumentare le performance della rete secondo le necessità degli utenti. La disponibilità di prodotti a 4, 8 o 16 porte, consente agli amministratori di acquistare il prodotto più idoneo alle varie necessità, senza dover effettuare acquisti sovradimensionati. Sebbene non necessario al funzionamento dello switch (che, una volta attivato, è completamente autonomo), allinterno della confezione si trova un Cd-Rom contenente un notevole numero di informazioni riguardanti linfrastruttura di rete e per la corretta configurazione hardware e software. Le indicazioni contenute sono rivolte a chi lavora in ambiente Windows, ma tutte le informazioni sono adattabili a qualsiasi sistema operativo lazienda stia utilizzando. Anche questi prodotti, appartenenti alla linea OfficeConnect, dispongono di una garanzia a vita, con servizio assistenza on center. Ladesione alla formula Express da diritto alla sostituzione del prodotto entro il giorno lavorativo successivo la chiamata.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore