4 Gbit per Texas

CloudServer
0 0 Non ci sono commenti

La società ha annunciato la disponibilità di RamSan-400 un disco allo stato solido con interfaccia Fibre Channel da 4 Gbit

RamSan-400 in base a quanto affermato dalla società è il primo dispositivo storage in grado di sostenere una velocità di trasferimento dati random pari a 3 gigabytes per secondo, oppure 500,000 operazioni I/O random per secondo. Le eccezionali prestazioni della periferica la rendono la soluzione ideale per accelerare database con operazioni I/O intensive, processare transazioni online, modellazione e per ambienti con alti volumi di acquisizione dati. Le capacità previste per la nuova 3U RamSan-400 arrivano fino a un massimo di 128 GB. RamSan-400 è coperto dalla garanzia di prestazioni Texas Memory System che incoraggia le aziende con esigenze di prestazioni elevate per le proprie applicazioni ad abbandonare soluzioni poco efficienti come per esempio l’aumento di processori, Ram, dischi fissi o una costante recodifica dei propri database a vantaggio delle tecnologie storage basate su periferiche a stato solido. In base al programma di garanzia Texas Memory Systems il disco fisso a stato solido RamSan offrirà prestazioni superiori a ogni altro prodotto storage concorrente e le applicazioni software saranno accelerate in modo tale da sodisfare pienamente le esigenze dei clienti. RamSan-400 è immediatamente disponibile e i clienti attuali potranno aggiornare i propri sistemi RamSan per includere i controller 4Gb/s Fibre Channel.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore