A giugno 2006 sbarcano i Mac con Intel

Aziende

Apple ha annunciato l’arrivo dei nuovi computer basati su chip Intel per giugno del prossimo anno.

Sei giugno, una data storica, che ricorda lo sbarco in Normandia, avvenuto oltre sessant’anni fa. Questa volta si tratta di uno sbarco decisamente meno cruento: Steve Jobs, ceo di Apple, presente in questi giorni a Parigi per l’Apple Expo, ha confermato che i nuovi computer corredati di chip Intel saranno pronti il 6 giugno 2006. Un lancio decisamente anticipato rispetto a quanto annunciato lo scorso anno. Allora si parlava di una possibile uscita dei nuovi prodotti per il 2007. I primi Mac utilizzeranno i processori Intel x86. Termina così dopo tanti anni la collaborazione con Ibm. Non cambierà nulla, sostiene Jobs, riguardo la facilità d’uso che caratterizza da sempre i loro computer, che continueranno a utilizzare il noto e apprezzato sistema operativo Mac Os.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore