A giugno nuova gestione patch con Microsoft Update

Sistemi OperativiWorkspace

Windows Update è prossimo all’aggiornamento. In concomitanza con Windows Server Update Services

Tra meno di due mesi Windows Update

verrà sostituito da Microsoft Update, che promette di semplificare la gestione e l’installazione delle patch. In quei giorni uscirà anche Windows Server Update Services, che riunisce più strumenti a livello aziendale per installare le patch. I due sistemi, al debutto a giugno, saranno fra loro combinati, in modo tale da integrare il front-end per le aziende con il servizio via Web per l’utenza casalinga. Microsoft Update costituirà il punto di distribuzione non solo delle patch per Windows, come avviene ora con il sistema Windows Update, bensì di tutte le patch destinate ai principali software di Microsoft, tra cui Exchange, Office, e Sql Server. Il servizio sarà destinato agli utenti di utenti di Windows 2000, XP e Server 2003.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore