A Londra Samsung svela nuovi tablet Windows 8 e Android. Rinnovata la fotocamera Galaxy NX

LaptopMarketingMobile OsMobilityWorkspace

Samsung aggiorna la gamma Ativ dei tablet convertibili Windows 8. Ativ Q è un doppio ibrido con una tastiera versatile: con doppio OS, Windows 8 ed Android; e schermo da 275 pixel per inch (PPI). Samsung rinnova la fotocamera Galaxy NX con lenti intercambiabili e LTE. Samsung Ativ Book 9 Plus offre 12 ore di durata della batteria

Samsung aggiorna la gamma Ativ dei tablet convertibili Windows 8. In un evento a Londra, Samsung svela nuovi tablet Windows 8: un modello è piuttosto classico, il secondo è un convertibile in grado di stupire per il form factor originale. ATIV Q è un doppio ibrido con una tastiera connessa a un meccanismo versatile: quando il tablet si richiude sulla tastiera, l’ibrido appare come una tavoletta multitouch; ma rovesciando il tablet sul lato della tastiera, l’ibrido si converte in un laptop. Dicevamo che è un “doppio ibrido”, perché su Ativ Q girano Windows 8 ed Android. Il doppio OS serve a superare la lacuna della scrsità di apps per l’ecosistema Windows 8: il tablet è Android, mentre il laptop è Windows 8. Altro punto di forza di ATIV Q è il touchscreen. In uno schermo da 13.3 pollici QHD+ la risoluzione sale a  3200 x 1800 pixel. Il display ha una densità di pixel pari a 275 pixel per inch (PPI)impressionante, tale da battere Google Pixel (239 PPI). Spesso 1.37 cm, pesa 1.29 Kg: non poco per un tablet, ma in linea con un ibrido laptop.

Samsung Ativ Q, il doppio ibrido con Windows 8 ed Android: schermo da 275 PPI

Inoltre Samsung ha presentato ATIV Tab 3, un tablet da 10.1 pollici su cui gira Windows 8. Racchiuso in 8,1 mm, è il tablet Windows 8 più sottile e pesa 544 grammi. E’ completo di S Pen Stylus.

La Samsung Galaxy Camera si aggiorna con un nuovo modello: la fotocamera Galaxy NX, con Android UI, grande sensore da 20.3-megapixel APS-C, lenti intercambiabili e connettività LTE. Apps e instant-sharing con 3G/4G/LTE è veloce. La mirrorless NX offre prestazioni semi-pro ed è disponibile a prezzo elevato, con processore immagine avanzato (DRIMe IV). L’autofocus è più rapido e scatta a 8.6 frames per second.

Infine la gamma Ultrabook si arricchisce di Samsung Ativ Book 9 Plus e Samsung Ativ Book 9 Lite. La ex Serie 9 si rinnova con i chip Intel Haswell, Core di quarta generazione: Book 9 Plus è infatti equipaggiato con processori Intel Haswell, che permette fino a 12 ore di durata della batteria, pesa 1.360 Kg ed è spesso 13.6 mm. Lo schermo ha risoluzione da 3200 x 1800 qHD+,la stessa dello scorso modello; invece la tastiera è stata ottimizzata.

Book 9 Lite ha invece una CPU quad-core (forse di AMD), è speso 16.9 mm e pesa 1.44 Kg.

Samsung aggiorna la gamma ATIV

Image 1 of 6

Samsung ATIV Q
Samsung ATIV Q, il doppio ibrido con Windows 8 ed Android
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore