A novembre sui grandi schermi Usa e Uk Harry Potter e la Stanza dei Segreti

NetworkProvider e servizi Internet

Cris Columbus, il regista del primo episodio, spiega perché il nuovo film sarà più divertente e ricco dazione del primo. Su Internet il trailer del movie, nel cui cast cè anche Hugh Grant

A met novembre arriver sui grandi schermi americani e inglesi Harry Potter e la Stanza dei Segreti, il secondo film sul piccolo mago inglese tratto dai romanzi per ragazzi della Rowling. Ma non sar pi Cris Columbus il regista del secondo movie del sequel, che verr sostituito dal collega messicano Alfonso Cuaron. Secondo Columbus, il nuovo film avr dieci volte pi ricco dazione, di humour e di suspence, come si pu gi vedere in qualcuna delle scene di un trailer che da alcuni giorni disponibile su Internet. Tra i personaggi inediti di Harry Potter e la Camera dei Segreti, i pi interessanti saranno un elfo (il cui look ricorda molto da vicino lextraterrestre Et) e Glideroy Lockhart, il nuovo istruttore del piccolo mago, che gli insegner a difendersi dalle forze del male. A interpretare Lockhart sar Hugh Grant, al suo primo ruolo in un film per ragazzi, dopo tante partecipazioni a commedie di successo. Mentre la Rowling impegnata nella stesura del quinto libro della saga (il libro era atteso per questa estate, ma la sua pubblicazione slittata allanno prossimo), Columbus sostiene che il successo cinematografico di Harry Potter esploder veramente con la trasposizione sul grande schermo delle vicende de La coppa di fuoco, da lui giudicate le pi avventurose di tutti i soggetti finora esaminati. Il regista ha inoltre negato che la sua rinuncia a girare il secondo film sia in qualche modo dovuta a divergenze di opinione con la Rowling sul set del primo film. Columbus ha infatti affermato che la sua decisione di non girare il seguito del primo film stata determinata dai suoi attuali e probanti impegni di lavoro.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore