A Pomigliano il futuro delle-learning

Management

Il gruppo Fiat presenta un nuovo centro di ricerche e sviluppo specializzato in sistemi di formazione

Fiat contribuirà al piano regionale campano sulla ricerca con lapertura a Pomigliano dArco (NA), di un centro per la ricerca e sviluppo sulle nuove metodologie dapprendimento (e-learning) e sui servizi di formazione avanzata. La spesa dinvestimento prevista per il progetto è di 18 miliardi di lire nellarco di tre anni, per metà finanziati dal gruppo Fiat. Il nuovo centro farà parte di Elasis e Isvor, rispettivamente società di ricerca e di formazione del gruppo Fiat. Lobiettivo è quello di formare esperti nelle-learning per sviluppare una rete di servizi per le imprese meridionali. Il centro di Pomigliano sulle-learning svilupperà nuove applicazioni per la formazione e la gestione della conoscenza, oltre a curare la distribuzione di contenuti didattici utilizzando Internet, cd-rom e videoconferenze. Isvor ed Elasis hanno già avviato alla formazione 11 tirocinanti che diventeranno progettisti di sistemi formativi integrati. Liniziativa è stata presentata dagli amministratori delegati di Elasis, Domenico Martorana e di Isvor Fiat, Claudio Poli. Alla presentazione era presente anche Luigi Nicolais, assessore regionale alla ricerca scientifica, per rimarcare il ruolo del progetto allinterno del piano regionale campano sulla ricerca.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore