Blackberry PlayBook è tre volte più veloce di iPad

LaptopMarketingMobilityWorkspace

Blackberry PlayBook contro iPad. Pro e contro del tablet di Rim in arrivo a inizio 2011. A Web 2.0 Summit il Ceo di Rim ha spiegato i punti di forza di PlayBook

Nella guerra senza esclusioni di colpi fra Apple e Rim, un filmato su YouTube mostra il KO di iPad per mano del prossimo Blackberry PlayBook. Il tablet da 7 pollici di Rim è tre volte più veloce di iPad. Il co-Ceo di Rim Jim Balsillie, che aveva già risposto alla cocente polemica con Steve Jobs (il Ceo di Apple aveva definito i tablet da 7 pollici “dead on arrival”), ora va oltre: i punti di forza di Blackberry PlayBook saranno il prezzo, sotto i 500 dollari; il supporto a Adobe Flash (mentre iPad supporta Html5 e non Flash); la promozione di Air per lo sviluppo applicazioni; velocità di rendering nella visualizzazione pagine Web; supporto al ARM Cortex 9 con tecnologia Dual Core (l’attuale iPad usa Cortex 8 con un singolo core); WiFi più un un misterioso modulo (che fa pensare a un qualcosa per smartphone 3G o 4G, ma è presto per dire).

Inoltre Balsillie ha detto a Web 2.0 Summit:”Noi crediamo che si può portare il web sui dispositivi Mobile. Non c’è bisogno di passare attraverso una sorta di SDK. Questa è la parte fondamentale del nostro messaggio. Si possono usare gli ambienti di sviluppo già esistenti, gli strumenti web, ed è possibile pubblicare le applicazioni per il BlackBerry senza scrivere alcun codice nativo. Non avete bisogno di un’applicazione per il web”. E ha continuato: “Si può usare il contenuto esistente? È possibile utilizzare le risorse web già esistenti? Avete bisogno di un insieme di strumenti proprietari per portare risorse esistenti su un dispositivo, oppure si può utilizzare quelli standard per la creazione di siti web?“.

Rim lancia Blackberry PlayBook
Rim lancia Blackberry PlayBook

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore