Accordo Albacom e Itcx

Aziende

Albacom si connette a Itxc.net per la il trasporto delle chiamate internazionali

ITXC, uno fra i principali carrier internazionali nel mondo, e Albacom S.p.A. hanno siglato un accordo per lo scambio del traffico voce in entrata e in uscita dallItalia sulla rete ITXC.net. Albacom il primo e pi importante carrier alternativo italiano allinterno del mercato business delle telecomunicazioni in termini di ampiezza di servizi offerti. La societ offre servizi trasmissione dati e voce cos come servizi Internet altamente tecnologici attraverso i proprio Internet Data Center e infrastrutture di rete connesse alla rete BT Ignite europea e mondiale. Inoltre, attraverso lacquisizione del 60% di Basictel, avvenuta a gennaio 2002, Albacom detiene unampia rete ultra moderna della lunghezza di oltre 7.600 chilometri, interamente composta da fibra ottica e caratterizzata da unampia gamma di banda ottenuta in meno di due anni. Secondo TeleGeography 2002, nel corso del 2000 sono stati originati fuori dallItalia 4,1 miliardi di minuti. Albacom ha inviato, dallItalia in tutto il mondo, parte di tale minuti per conto dei propri clienti business attraverso Itxc.net. In questo modo Albacom riesce ad offrire ai propri clienti tariffe a basso costo e i pi elevati livelli di qualit. Inoltre, Albacom realizzer nuovo fatturato per le telefonate di Itxc effettuate verso lItalia. Itxc aggrega il traffico proveniente dagli altri carrier in paesi quali ad esempio la Cina, il Sud Africa e la Bolivia, e lo indirizza in Italia. Albacom in grado di beneficiare di tali vantaggi senza dover sostenere esborsi aggiuntivi di capitale. I carrier possono infatti immediatamente connettersi direttamente a Itxc dalle proprie postazioni grazie allSS7/C7 abilitato SNARC (SM). Gli SNARC di Itxc sono CPE (customer premise equipment) pre-configurati, inclusi tutti i dispositivi necessari per scambiare il traffico tra gli switch telefonici tradizionali e Itxc.net. Gli SNARC includono i gateway per la telefonia IP di VocalTel o Cisco Systems, cos come i software proprietari di Itxc per il monitoraggio, il routing e il controllo remoto. Le attivit di controllo, mantenimento e di eventuale aggiornamento degli SNARC vengono effettuate remotamente da Itxc dal proprio NOC (Network Operation Cenetr) con sede a Princeton New Jersey. Grazie allaccordo con Albacom, Itxc continua ad accrescere la propria lista di operatori che utilizzano Itxc.net. Il traffico originato internazionalmente amplia i margini di profitto e il volume di traffico sulla rete Itxc e amplia i fatturati dei carrier che effettuano la terminazione. Itxc trasporta le telefonate in tutto il mondo attraverso Itxc.net per conto di tutti i principali carrier americani, la maggior parte degli attuali carrier non americani quali ad esempio China Telecom, PLDT, Telkom South Africa, Telia e Telenor, gli emergenti ed attuali carrier di tutto il mondo, cos come un crescente numero di carrier mobile inclusa China Mobile.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore