Accordo Hdp e Dada

Aziende

Allo studio un progetto di integrazione che prevede diversi livelli di collaborazione tra le due società.

Sinergie a livello industriale, ma anche lentrata di Hdp nel capitale di Dada con una quota almeno del 30%. Questo è quanto prevede il progetto di integrazione attualmente allo studio tra le due aziende. Dada, inoltre, dovrebbe occuparsi delle attività Internet della controllata HdPnet. Laccordo prevede il contributo di Dada alle attività editoriali on line del gruppo Hdp/Rcs, nonché la fornitura da parte di Dada dei servizi tecnologici su protocollo Ip di Hdp, come fornitore privilegiato. Lavvio delloperazione porterebbe significativi benefici a entrambe le aziende. HdP può aspirare a diventare uno dei principali editori nel mercato europeo dei new media; Dada può contare sul supporto di un partner forte che lo aiuti a realizzare importanti progetti sul fronte della tecnologia, delle community, dei contenuti e della raccolta pubblicitaria.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore