Accordo Intel-Alcatel per il wireless nelle reti geografiche

Aziende

Alleanza tra Intel e Alcatel per la distribuzione, durante il secondo semestre del 2005, di soluzioni per la tecnologia a banda larga per reti geografiche wireless WiMax. Il nuovo standard è visto come una valida alternativa alle tecnologie xDsl e alla connessione a banda larga via cavo dato che i costi di installazione di un’infrastruttura

Alleanza tra Intel e Alcatel per la distribuzione, durante il secondo semestre del 2005, di soluzioni per la tecnologia a banda larga per reti geografiche wireless WiMax. Il nuovo standard è visto come una valida alternativa alle tecnologie xDsl e alla connessione a banda larga via cavo dato che i costi di installazione di un’infrastruttura wireless sono minimi rispetto alle soluzioni cablate. Le reti basate sullo standard WiMax dovrebbero servire un raggio di circa 60 chilometri e garantire una velocità di 70Mbps. I chip Intel basati su questo standard dovrebbero essere disponibili entro la fine di quest’anno. Complementare a WiFi, i prodotti basati sullo standard WiMax sono indirizzati ai carrier e ai loro partner

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore