Accordo Microsoft – Rim: La ricerca e le mappe di Bing sui futuri Blackberry

AziendeMarketingMobile OsMobility

Fra Microsoft e Rim è partnership. Bing Search e Bing Maps saranno costruiti dentro il prossimo sistema operativo dei futuri dispositivi di Rim. Su Playbook le apps Android, Facebook e Angry Birds. L’opinione delle società di analisi

Il Ceo di Microsoft, Steve Ballmer, a pochi giorni dalla firma dell’accordo con Nokia, sale sul palco di Blackberry World, la conferenza di Rim in corso a Orlando (Florida). Nell’aria c’è un nuovo accordo: fra Microsoft e Rim per portare la ricerca e le mappe di Bing sui futuri Blackberry. Bing Search e Bing Maps saranno costruiti dentro il prossimo sistema operativo dei futuri dispositivi di Research In Motion. L’accordo fra Microsoft e Rim serve a contrastare Apple e Google Android.

RIM ha inoltre integrato il software di email e calendario, oltre al supporto di Android app su PlayBook. Sul tablet di Rim sale anche la Video Chat, in download da BlackBerry App World: l’applicazione per le video chat permette di effettuare videochiamate con un solo click ai propri video contatti, utilizzando sia la fotocamera fronte e retro; altre funzionalità riguardano le chiamate vocali standard, i call logs e call-screening. Gli accordi con Avaya e Nortel (per Avaya’s Aura 6.1 CS1000 Communication Server e Communications Manager, oltre a Nortel Communication Server) permetteranno di fare chiamate sicure e low-cost sulle reti Wi-Fi.

Rim ha anche siglato accordi con Facebook e Angry Birds, per portare il social network e il popolare gioco su Playbook e sui BlackBerry Bold touchscreen. Rim ha svelato anche un nuovo software di publishing, targato Adobe, per realizzare  apps per il PlayBook. il co-CEO Mike Lazaridis ha mostrato video di siti che incorporano la tecnologia Adobe Flash (non supportata da Apple iPad e iPhone).

CCS Insight afferma che Microsoft sta guadagnando attenzione nel mercato Mobile oerché l’industria cerca di contrastare Google. Secondo IDC la “guerra del Mobile” porterà a formarsi “strane coppie”. Secondo comScore Google è scelto dal 65.4% delle interrogazioni statunitensi, e Bing è salito al al 13.9%. Android ha da tempo sorpassato iPhone, mentre Nokia sposa Windows Phone.

Le vendite di Playbook sono sotto osservazione di RBC Capital Markets: dopo il picco dei 100 mila pezzi della prima settimana in Nord America, il tablet di Rim vende 50 mila unità a settimana; e nella catena Best Buy il Blackberry Playbook è esaurito nell’8& degli store.

Blackberry Playbook costa quanto iPad 2
Blackberry Playbook costa quanto iPad 2
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore