Accordo paneuropeo per Itanium

Aziende

Magirus e Hp hanno definito un percorso di cooperazione per la
diffusione di Itanium nell’area Emea.

Magirus e Hp hanno deciso di collaborare attivamente per sostenere lo sviluppo del mercato Itanium nell’area Emea. Il primo passo in tal senso è la costituzione di un team paneuropeo con il compito di offrire supporto al canale specificatamente su questa tecnologia, mettendo in atto diverse iniziative, sia per aiutare la vendita, che dal punto di vista dell’approfondimento tecnico. Da questo mese Magirus Italia, assieme ad Hp, ha in programma una serie di corsi gratuiti, che cercheranno di spiegare la tecnologia Itanium grazie anche alla collaborazione di Intel. Da marzo sono previsti seminari di approfondimento con Microsoft per affrontare la questione delle sinergie da approntare con la piattaforma Windows Server 2003. I partner possono inoltre usufruire di una demo room Itanium presso la sede di Cinisello di Magirus, e di un Mobile Lab con le diverse architetture hardware Hp a disposizione per prove e test. ‘Abbiamo realizzato un programma di sviluppo specifico indirizzato verso i partner Hp che decideranno di implementare un business plan per Itanium assieme a Magirus’ ha spiegato Andrea Massari, marketing manager di Magirus Italia – Questi partner oltre al normale supporto, riceveranno una speciale assistenza, sia sotto l’aspetto tecnico che commerciale, oltre ad un ampio range di servizi di marketing, quali azioni congiunte o lead generation’.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore