Accordo tecnologico tra Emc e Hp

Aziende

Verranno messe a disposizione le reciproche licenze delle interfacce applicative per la programmazione dei sistemi storage.

Emc Corporation e Hp hanno raggiunto un accordo tecnologico con il fine di migliorare linteroperabilit allinterno della gestione dello storage. Laccordo, che estende quello gi esistente tra Emc e Compaq, prevede una reciproca disponibilit delle interfacce applicative (Apis) per consentire ai clienti di sviluppare con maggiore facilit applicazioni dello storage management per la gestione dei sistemi di archiviazione. Uno scambio tecnologico che secondo Emc e Hp potrebbe portare in futuro ad accordi con altre aziende, con lobbiettivo di risolvere pi rapidamente i problemi di interoperabilit che incontrano i clienti. Secondo gli analisti, la tecnologia storage interessata allaccordo, rappresenta oltre il 70% del fatturato congiunto per il settore network storage external Raid raggiunto nel 2001 e pi del 50% del mercato complessivo dellexternal Raid. Laccordo – ha affermato Mark Sorenson, vice presidente della divisione Storage Software Solution di Hp Network Storage Solutions – consentir di soddisfare le esigenze dei clienti che richiedono soluzioni in grado di interagire e di essere gestite centralmente. La concessione di queste licenze Api consentir a entrambe di integrare in maniera solida prodotti storage e di gestione storage a vantaggio dei propri clienti.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore