Accordo tra Fujitsu Siemens e Egenera

Aziende

Le due società firmano un accordo strategico Oem con l’obiettivo di migliorare l’efficienza dell’infrastruttura It.

Una collaborazione stimata in 240 milioni di euro in tre anni. L’accordo raggiunto tra Fujitsu Siemens ed Egenera si estende in tutta l’area Emea (Europa, Medio Oriente e Africa), con l’obiettivo di aumentare i livelli di flessibilità e l’efficienza economica del Dynamic Data Center. Per raggiungere lo scopo, Fujitsu Siemens integrerà la soluzione Bladeframe sviluppata da Egenera sui propri server Primergy. Le consegne nei principali paesi europei, compresa l’Italia, sono previste in questi mesi con la disponibilità dei prodotti nel primo trimestre del 2006. Le due società intendono inoltre ampliare ulteriormente la collaborazione con ricerche e test congiunti. Fujitsu Siemens entrerà a far parte del technology advisory board di Egenera. “?I nostri clienti – ha commentato in proposito Joseph Reger, chief technology officer di Fujitsu Siemens -cercano soluzioni che li aiutino a costruire e adattare il proprio data center Primergy Bladeframe, integrano una tecnologia che è già stata impiegata presso importanti data center mondiali e portano il concetto di Ddc a un livello superiore. Egenera ha una visione completa del Dinamic Data Center e vanta le più avanzate implentazioni sul mercato”. In questi ultimi mesi dell’anno, Fujitsu Siemens presenterà due nuovi modelli Primergy, di cui uno, il Bladeframe bf400, in grado di integrare 96 processori per server x86, con sistema operativo Linux o Windows.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore