Accordo tra Microsoft e IBM

Workspace

IBM Technology supporterà i prodotti e i servizi Xbox di prossima
generazione

Microsoft annuncia l’accordo con IBM relativo alle tecnologie a semiconduttori. Secondo i termini dell’accordo, Microsoft ha ottenuto la licenza relativa alla tecnologia d’avanguardia a semiconduttori di IBM allo scopo di integrarla in una serie di prodotti e servizi Xbox che verranno annunciati in futuro. Microsoft è già impegnata nello sviluppo di software e di servizi destinati a realizzare il potenziale del Decennio Digitale, ha affermato Robbie Bach, Senior Vice President Home Entertainment Division di Microsoft. Attraverso l’unione della nostra vision, dell’esperienza in campo software e delle risorse in Ricerca e Sviluppo con le tecnologie per computer e semiconduttori di IBM, intendiamo offrire alle persone esperienze di entertainment sempre più innovative e coinvolgenti, creando nuove opportunità di crescita per il mercato della tecnologia e dell’intrattenimento. Secondo Bernie Meyerson, IBM Fellow e Chief Technologist di IBM Technology Group, le nuove tecnologie Xbox saranno sviluppate sulla nuova famiglia di processori avanzati IBM. Le innovative tecnologie per processori IBM sono attualmente utilizzate in diversi settori industriali e in molteplici applicazioni, ha dichiarato Meyerson. Siamo orgogliosi di partecipare a questo importante progetto e del fatto che Microsoft abbia scelto le tecnologie IBM per sviluppare i suoi futuri dispositivi consumer e ampliare ulteriormente i confini dell’entertainment.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore