Accordo tra Microsoft e Polycom

Management

Nasce una partnership che rinnoverà la comunicazione in tempo reale e altri prodotti associati a Microsoft Office System

L’accordo tra Microsoft and Polycom Inc. prevede l’integrazione dei loro prodotti per conferire innovative funzionalità e opzioni aggiuntive agli utenti di Pc in ambiente Windows. Il Web conferencing diventerà “intelligente”, grazie alle tecnologie di streaming a 360 gradi fornite da Polycom: non solo streaming di audio e dati, ma anche video, conferenze via Internet e collaboration. In particolare l’accordo, dalla durata pluriennale, si focalizzerà in comunicazione in real time mediante desktop, grazie a tool che comprendono anche l’instant messaging. Nel frattempo, mentre ferve l’attesa per l’arrivo di Media Center, la cui uscita è imminente a ottobre, ha in questi giorni raggiunto la release 1 Beta il prodotto che andrà a rappresentare l’instant messaging di ultima generazione: Live Communications Server 2005, il cui nome in codice è Vienna, sarà uno strumento avanzato di comunicazione e collaborazione in tempo reale. L’uscita dovrebbe avvenire alla fine del 2004, e includerà il client in edizione enterprise di Microsoft instant messaging e Windows Messenger 5.1. Con Live Communications Server 2005 gli utenti di Windows potranno lanciare video conferenze sfruttando la funzionalità “presence awareness” del nuovo instant messaging.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore