Acer Aspire 1502LMi

LaptopMobility

Un notebook per desktop-replacement che utilizza il nuovo processore Amd
Athlon 64 3200+ DTR

Acer introduce la nuova gamma di notebook all in one che si basano sui recenti processori a 64 bit Amd. La famiglia Aspire 1500 sfrutta infatti la Cpu Athlon 64 nelle versioni 3000+ e 3200+ che dispongono di una cache al secondo livello di un Mbyte. La novità principale di questo processore sta nel miglioramento della tecnologia di gestione dei sistemi di Power Management. Abbiamo provato il modello Aspire 1502LMi con la Cpu Athlon 64 3200+ DTR (DeskTop-Replecement) che lavora a una frequenza reale di 2.000 MHz. Il chipset utilizzato per questa configurazione è il Via K8T800 che consente di installare fino a un massimo di 2 Gbyte di Ram. Il modello provato dispone di 512 Mbyte di memoria di tipo Ddr Pc-2700 CL 2,5 su due slot. I risultati ottenuti, del tutto paragonabili a quelli di un comune Pc desktop, rendono questo notebook un’ottima soluzione per desktop replacement. Le prestazioni misurate sono infatti le più alte mai rilevate fino a questo momento con un Pc portatile. Durante i test, la batteria, che ha una potenza di 6600 mA/H, ha offerto un’autonomia di circa due ore, mentre per ricaricarla a notebook acceso sono necessarie circa sette ore. Ottime anche le prestazioni in ambito 3d, grazie all’acceleratore grafico Ati Mobility Radeon 9600 che dispone di 64 Mbyte di memoria, si interfaccia mediante il bus Agp 8x e offre il supporto DirectX 9. Questa soluzione permette di giocare anche con i titoli più recenti senza perdere fluidità o dover scendere troppo a compromessi con il dettaglio geometrico. L’Aspire 1502LMi dispone di un monitor Lcd SXGA+ da 15″, capace di raggiungere una risoluzione massima di 1400×1050 pixel. Per quanto riguarda l’archiviazione dei dati è stato utilizzato il disco DK23FA-60 di Hitachi, con capacità di 60 Gbyte e una velocità di rotazione dei dischi di 4.200 giri al minuto. Come unità ottica è stato invece utilizzato il masterizzatore DVR-K12RA di Pioneer, capace di scrivere sia Dvd-R sia Dvd+R a una velocità di 4x. La connessione con le periferiche esterne è garantita dalla presenza di quattro porte Usb 2.0 e una porta Firewire a 4 pin. È inoltre presente un lettore 3 in 1 per memorie flash e non mancano due slot Pcmcia di tipo II, l’uscita Tv e la porta a infrarossi. Per quanto riguarda il collegamento alla rete aziendale è presente una scheda di rete Gigabit e un adattatore wireless che si avvale dello standard IEEE 802.11g e sfrutta il chipset Broadcom BCM4308KFB. Infine le dimensioni (326x 290×43 mm) e il peso (3,4 Kg) non sono proprio contenute, ma considerando la natura di questo notebook, risultano più che accettabili. La garanzia per questo prodotto è di un anno con copertura internazionale.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore