Acer cresce nell’Emea

Aziende

Nel primo trimestre dell’anno il vendor consolida la propria posizione nell’area Emea.

Gartner conferma la posizione di leader del mercato di Acer nell’area Emea nel primo trimestre dell’anno. Periodo nel quale Acer ha visto i propri ricavi crescere del 38% rispetto al 2002. Secondo Gartner, le prime stime riguardanti il mercato dei computer in Emea evidenziano una crescita totale del 3,3% contro un consistente +40% di Acer. Continuano le difficoltà del settore dei desktop, che diminuiscono dell’1,4% nei primi tre mesi, mentre il comparto dei notebook cresce ancora, con percentuali superiori al 20; ottimi risultati anche per il segmento dei display Lcd. “La crescita in controtendenza ottenuta nel 2002 – ha dichiarato Gianfranco Lanci, presidente di Acer Emea – e gli eccellenti risultati del primo trimestre 2003 in tutti i paesi, confermano che l’attenzione alle reali esigenze del cliente, l’introduzione di nuovi prodotti tecnologicamente avanzati, la coerente strategia di canale e gli investimenti in comunicazione sono stati e continueranno a essere gli elementi chiave della nostra strategia di crescita…” Per il 2003, Acer si è posta l’obiettivo di raggiungere un fatturato di 1,8 miliardi di dollari e l’andamento dei primi tre mesi sembra confermare le previsioni.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore