Acer lancia Benq, per lelettronica di consumo

LaptopMobility

Il nuovo marchio è destinato ai prodotti consumer

Acer Communications and Multimedia Group (Acer CM) ha annunciato di aver cambiato ragione sociale in Benq. Benq opererà come marchio indipendente da Acer e tutti i prodotti saranno commercializzati con il nuovo marchio attraverso la distribuzione globale. Lazienda ha anche presentato 16 nuovi prodotti per la comunicazione e la multimedialità con il marchio Benq, prodotti che saranno disponibili sul mercato nella prima meta del 2002. Benq investirà 50 milioni di dollari per il marketing del nuovo brand e dei nuovi prodotti nel mondo per un anno. La decisione è stata presa per dare chiarezza ai nostri clienti, ha detto Mr. Stan Shih, chairman e co-fondatore del Gruppo Acer. Acer continuerà a svolgere il ruolo di e-business enabler, mentre Benq, come marchio a se stante, rinforzerà il focus su prodotti orientati allelettronica di consumo. Benq, che prosegue il lavoro fatto da ACM, si è posta lobiettivo di raggiungere un fatturato di 3,2 miliardi di dollari entro la fine del 2001. ACM è stata fondata da Acer nel 1984 e, anche se abbiamo cambiato il nome e da oggi avrà identità e marchio separati, il management, la filosofia e le persone restano le stesse ha detto Mr. KY Lee, presidente del Gruppo Benq. Benq vede forti opportunità di crescita per le sue soluzioni nelle comunicazioni (telefonia mobile, prodotti di networking), nella tecnologia dei display (monitor, proiettori digitali e monitor al plasma) e nei prodotti di storage e di imaging.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore