Acquisizioni di primavera per Broadcom, Sony e EMC

AcquisizioniAziende
AI, Sony investe nelle startup Cogitai
0 0 Non ci sono commenti

Avago compra Broadcom per 37 miliardi di dollari. EMC acquisisce Virtustream. Sony si aggiudica una startup di data storage, Optical Archive

È tempo di M&A. Le acquisizioni di primavera riguardano Broadcom, Sony e EMC. Ma andiamo con ordine.

Il chipmaker Broadcom è stato ceduto ad Avago Technologies per 37 miliardi di dollari. L’accordo in contanti-ed-azioni è così ripartito: Avago ha offerto agli azionisti di Broadcom 17 miliardi di dollari in contanti, mentre i titoli di Avago sono valutati 20 miliardi di dollari. Broadcom ha un valore di mercato di 28.85 miliardi di dollari, mentre Avago è stata valutata miliardi di dollari.

Acquisizioni di primavera per Broadcom, Sony e EMC
Acquisizioni di primavera per Broadcom, Sony e EMC

Sony acquisisce una startup di Optical Data Storage: l’azienda giapponese compra Optical Archive da un ex manager di Facebook. Con questa mossa, Sony, che sviluppò i Blu-ray disc un decennio fa, entra nel mercato dei data center storage.

Infine, EMC acquisisce Virtustream per i servizi di managed cloud. L’acquisizione di Virtustream avviene in contanti per 1.2 miliardi di dollari: soggetta ad approvazione, dovrebbe chiudersi nel terzo trimestre del 2015. Una volta completata, l’acquisizione di Virtustream formerà il nuovo business di EMC managed cloud services.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore