Actebis rilancia la componentistica

ComponentiWorkspace

Il distributore allarga l’offerta di componenti con l’inserimento di due
nuovi marchi: Logitech e Plextor.

Ritorno alle origini per Actebis, che amplia la propria offerta di componenti per Pc siglando due importanti accordi con altrettante aziende di riferimento nel settore, Logitech e Plextor. Fondata nel 1994, la società ha sempre guardato con un occhio di riguardo alla componentistica con una business unit dedicata al comparto. La strategia attuale punta a incrementare nuovamente il giro d’affari legato a questi prodotti, allargando in particolare l’offerta con mouse, tastiere, cordless, webcam e altri prodotti multimediali targati Logitech, e con i masterizzatori creati da Plextor.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore