Ad aprile termina il supporto per Windows Xp e Office 2003

Sistemi OperativiWorkspace

Giunge a scadenza il supporto, in alcuni casi gratuito, in altri a pagamento, per diversi vecchi prodotti Microsoft Windows e Office. Ecco le deadline di Windows 2000, Xp, Vista e Office 2007

Mentre Microsoft gira l’Italia in tour per presentare la Beta di Windows 7, arrivano al capolinea i supporti per Windows Xp e Office 2003. La scadenza dei supporti (in alcuni casi gratuiti, in altri a pagamento) è fissata per aprile.

La deadline per diversi vecchi prodotti Microsoft Windows e Office, è segnata. Per chi ancora non è passato a Windows Vista, ecco le date da segnare in calendario: il supporto gratuito per Windows XP Home e Professional, e per la suite Office 2003, terminerà i l 14 aprile. Microsoft sta anche ritirando Windows Server 2003 Service Pack 1 (SP1) , ovvero finisce il supporto.

Microsoft sta offrendo il supporto a pagamento agli utenti d i XP Professional (con contratti Software Assurance) fino al l’8 aprile 2014. Incìvece il supporto esteso a pagamento per Office 2003 terminerà il 4 agosto 2012.

Il supporto a pagamento per Windows 2000 (quello gratuito è già scaduto) terminerà il 13 luglio 2010. Xp Sp2 sarà ritirato il 13 luglio 2010. Xp Sp3 finirà in aprile 2014 (o, se mai , due anni dopo un’eventuale Sp4).

Per quanto riguarda i prodotti Vista, Vista Business terminerà il supporto gratuito il 10 aprile 2012; quello a pagamento l’11 april 2017.Windows Vista SP1 probabilmente in april 2011, circa due anni dopo il rilascio della Sp2 (in arrivo).

La deadline per Office 2003 SP3 è fissata in agosto 2014, mentre il supporto gratuito per Office 2007 terminerà il 10 aprile 2012; quello a pagamento l’11 aprile 2017.Office 2007 SP1 verso april 2010. Infine Windows Server 2008 concluderà il supporto gratuito il 7 settembre 2013; invece quello a pagamento scadrà il 7 ottobre2018.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore