Adaptec cede Snap Server a Overland

CloudServer

La società esce dallo storage Nas midrange

Adaptec, dopo aver comprato i sistemi storage Snap Server da Snap Appliance quattro anni fa rinuncia a ogni ulteriore sviluppo e cede la sua linea di soluzioni Nas a Overland Storage per 3,6 milioni di dollari. L’acquisizione della linea Snap Server viene giudicata come un’ultima possibilità di rilancio per Overland che per soli 3 milioni viene in possesso di un giro di affari valutato dagli esperti in oltre 15 milioni di dollari, ma che Adaptec ha trascurato negli investimenti.

Per Overland si tratta di dotarsi di soluzioni di storage su disco adatte alle aziende più piccole da accompagnare alla tradizionale offerta su nastro e di San. D’altra parte nelle soluzioni Snap Server manca ancora la funzione di deduplicazione dei dati di cui ad esempio dispone da poco una soluzione midrange come Storageworks D2D di HP. L’attuale proposta di Overland comprende le soluzioni Vtl di backup basate su disco, le San Ultamus e i prodotti di automazione dei nastri Neo e Arcvault. Le appliance Nas Snap Server sono guidate da processori Opteron e possono scalare con la semplice aggiunta di ulteriori unità a disco.

Adaptec si concentrerà unicamente sulla fornitura Oem dei suoi controller per dischi Sas, Sata e iScsi.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore