Adiconsum: Le aziende bypassano la Robin tax

Autorità e normativeAziendeMarketingMercati e Finanza
Adiconsum: Le aziende aggirano la Robin Tax @ shutterstock

La Relazione dell’Autorità per l‘energia mette in luce il mancato rispetto del divieto di traslazione, ma anche le “strategie” adottate dalle aziende per aggirare il pagamento dell’imposta Robin Tax

La Relazione dell’Authority per l’energia elettrica ed il gas hascoperto che le aziende hanno adottato tattiche e strategie per bypassare il pagamento dell’addizionale Ires, ovvero la “Robin tax”, una tassa sugli extraprofitti che le società energetiche sono tenute a pagare per trovare le risorse da dedicare al sociale. Alle aziende, soggette alla “Robin tax”, è infatti vietato traslare quanto versato sui prezzi al consumo. Ma la Relazione dell’Autorità per l‘energia ha denunciato che le imprese aggirano la Robin Tax. Spiega Pietro Giordano, Segretario Generale Adiconsum: “La  Relazione dell’Autorità per l‘energia ha fatto di più, mettendo non solo in luce il mancato rispetto del divieto di traslazione, ma anche le “strategie” adottate dalle aziende per non essere assoggettate al pagamento dell’imposta. A cominciare dalla modifica del proprio assetto societario, seguita dal ricorso ad imposizioni sostitutive fino alle aggregazioni delle attività prettamente energetiche con quelle di altri settori per non raggiungere la soglia dei ricavi che le avrebbe sottoposte al pagamento dell’addizionale Ires”.

Mentre le famiglie sono soggette ad una pressione fiscale senza precedenti, adesso “devono assistere anche all’arricchimento di alcune aziende che si chiamano fuori dal dare il proprio contributo solidale e solidaristico al Paese” prosegue Giordano, che chiede trasparenza sui nomi dell’aziende coinvolte nello scandalo per far sì che chi ha commesso gravi irregolarità, abbia una pubblicità negativa: “Chiediamo all’Authority per l’energia – concludeGiordano – di rendere noti i nomi delle aziende che hanno operato rifacendosi sui consumatori, aziende prive di etica e di professionalità aziendale che hanno arrecato grave danno ai consumatori, ma anche alle aziende sane che, rispettose della legge, hanno pagato la loro quota. La conoscenza dei nomi renderebbe giustizia anche a queste aziende“.

Adiconsum: Le aziende aggirano la Robin Tax @ shutterstock
Adiconsum: Le aziende aggirano la Robin Tax
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore