Adobe acquista EchoSign

AcquisizioniAziendeMarketing

Adobe si dà allo shopping per rafforzare Pdf. Compra EchoSign, azienda specializzata in tecnologia per la firma elettronica

In attesa di sapere come traghettare Flash nell’era di HTML5, Adobe acquista EchoSign, azienda specializzata in tecnologia per la firma elettronica. Con questa mossa Adobe vuole potenziare il formato Pdf e i siftware di gestione documenti. La firma elettronica promette la firma dei documenti da parte degli autori senza dover passare dalla carta (passando il foglio allo scanner, fax, email eccetera).

Con l’electronic signature, EchoSign e Adobe sperano di semplificare questi passaggi ulteriormente. Questa acquisizione rientra nello sforzo di Adobe di integrare a fondo i suoi nel business computing, come Microsoft Office. Adobe vuole automatizzare i contratti, rendendo la firma elettronica uno standard nella firma dei documenti.

Jason Lemkin e Kevin M. Lynch, general manager del business di Adobe Acrobat, in un comunicato hanno scritto: “Le soluzioni Adobe PDF ed i le piattaforme di servizi di scambio documenti hanno aiutato le aziende a rendere elettronici i workflow inefficienti e cartacei“.

EchoSign ha un servizio a sottoscrizione per PMI e inoltre offre un’application programming interface (API) per consentire alle imprese di integrare la tecnologia di firma con le proprie procedure per inviare, tracciare e firmare i documenti. La tecnologia di EchoSign diventerà nativa nei into numerosi prodotti di Adobe, a partire da SendNow per il rtrasferimento gestito dei file, FormsCentral per la creazione di form e CreatePDF.

Adobe aggiunge la firma elettronica in portafoglio
Adobe aggiunge la firma elettronica in portafoglio
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore