Adobe alza il sipario su Strobe

Workspace

Adove svela l’open framework per il suo Flash video player, disponibile dal terzo trimestre. Strobe aiuterà Flash a contrastare Microsoft Silverlight

In occasione della conferenza Streaming Media East di New York, Adobe ha tolto i veli a Strobe , l’open framework per il suo Flash video player, disponibile dal terzo trimestre.

Strobe è un prodotto e un’ architettura per nel costruire un video player personalizzato, per poi ospitare i propri video onlinem, fatti in-house, senza passare da YouTube.

ActionScript è infatti molto flessibile. Supporter dell’iniziativa sono: Adap.tv, Akamai, Blip.tv, Brightcove, CDNetworks, Digital Smiths, Eyewonder, GlanceGuide, Grab Media, Incited Media, iStreamplanet, KickApps, Level3, Limelight Networks, Multicast, Nielsen, Omniture, Panache, PointRoll, ScanScout, Thumbplay, Visible Measures e YuMe.

Secondo ComScor, Flash ha conquistato l’80% dei video online.Strobe aiuterà Flash a meglio difendersi contro Microsoft Silverlight.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore