Adobe apre Acrobat.com: l’ufficio sul web a pagamento per sfidare Google Docs

Management

Esce dalla beta il servizio di collaboration online, che lancia il guanto ai servizi di ufficio sul Web di Google, Zoho, Zimbra di Yahoo! e Office online

Lo scorso giugno Adobe presentava Acrobat.com , la comunità online dedicata all’ufficio collaborativo sul Web per sfidare Google Docs, Zoho e Office online.

Basata su Flash, la suite di Adobe include l’editor di documenti Buzzword anti Word, il P df converter e applicazioni di conferenze sul Web (ConnectNow).

La funzionalità Share, destinata alla condivisione, compete con Office Live Workspace di Microsoft. Rimane in beta su Acrobat.com Labs il tool di Presentations.

Esce dalla beta il servizio di collaboration online di Acrobat.com e aprese ai servizi a pagamento. Adobe lancia il guanto ai servizi di ufficio sul Web di Google, Zoho, Zimbra di Yahoo! e Office online

Acrobat.com offre ad Acrobat 9 un workspace personale nel cloud computing, creando una strategia (e una sinergia) tra software e servizi targata Adobe.

Adobe sta offrendo Acrobat.com come servizio in abbonamento, a partire dagli Usa, ma non sono note altre disponibilità per ora.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore