Adobe apre Flash per contrastare Microsoft Silverlight

Management

Adobe annuncia Open Screen Project e rilascerà gratuitamente la licenza di Flash Lite

Adobe lancia Open Screen Project per un Web sempre più aperto: apre Flash per contrastare Microsoft Silverlight. Il punto per Adobe è portare l’esperienza Internet dinamica su televisioni, Pc, dispositivi mobile e elettronica di consumo.

Open Screen Project è una partnership siglata con diverse aziende per promuovere la diffusione delle tecnologie Flash e in futuro di Adobe AIR.

L’accordo è tra Adobe aziende come NBC, Cisco, MTV, Nokia, LG, DoCoMo, Motorola, Samsung e Sony Ericcson. Silverlight di Microsoft ha invece stretto un’intesa con Nokia. La piattaforma aperta di Flash sarà possibile grazie all’e liminazione dei costi di licenza per tutte le versioni del player, la fine delle restrizioni d’uso sui formati Swf w Flv/F4v, A pi pubbliche di Adobe Flash Player e Adobe Flash Cast e Amf.

La tecnologia Flash oggi detiene, secondo Adobe, il 40% dei dispositivi mobile e il 98% dei P c connessi in rete.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore