Adobe compra Omniture ed entra nel mercato delle statistiche

Aziende

Con l’acquisizione, Adobe si aggiudica un’azienda di Web analytics per 1,8 miliardi di dollari. Adobe coniugherà l’arte di sviluppare e distribuire contenuti, con la scienza di misurarne l’impatto

Adobe fa shopping in un mercato non suo, e dà una svolta alla propria strategia: Adobe acquisisce Omniture, un’azienda di Web analytics per 1,8 miliardi di dollari, e fa il suo ingresso nel mercato delle statistiche.

Il senior vice presidente di Adobe, Paul Weiskopf, ha spiegato che con questa mossa Adobe fonderà l’arte di sviluppare e distribuire contenuti, con la scienza di misurarne l’impatto. I servizi di misurazione di Omniture potranno essere incorporati in forma embed nei contenuti online che i Web designer creano con il software di Adobe.

Il CEO Shantanu Narayen ha definito l’acquisizione un “game changer” per Adobe.

L’acquisizione verrà chiusa nel quarto trimestre, dopo aver ottenuto le approvazioni governative.

L’acquisizione di Omniture è la più grande per Adobe, dai tempi dell’acquisizione da oltre 3 miliardi di dollari di Macromedia, nell’aprile 2005. Pochi giorni fa Adobe ha acquisito Business Catalyst .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore