Adobe e Internet Explorer vulnerabili

CyberwarSicurezza

A rischio crash è l’apertura di Pdf all’interno del browser Internet Explorer

Adobe ha lanciato l’allarme senza specificare la versione di Internet Explorer che andrebbe in conflitto con l’apertura di file Pdf. Tuttavia le versioni comprese fra la 7.0.0 e 7.0.8 di Adobe Reader o Acrobat Standard/Professional mostrano vulnerabilità e rischio crash nell’a pertura di file .pdf all’interno del browser di Microsoft. Adobe consiglia di eliminare il file AcroPDF.dll, impedendo a Internet Explorer di aprire i file Pdf, ma lasciando il compito ai programmi di Adobe.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore