Adobe estende la disponibilità di Acrobat 7.0 Elements sul mercato italiano

Management

Acrobat 7.0 Elements permette agli utenti di configurare i parametri di sicurezza base di un documento

Insieme con gli altri componenti della linea di prodotti ? Acrobat 7.0 Standard, Acrobat 7.0 Professional e Acrobat 3D – Acrobat 7.0 Elements sarà ora disponibile sul mercato italiano attraverso il canale retail e con un ridotto numero di licenze. “La linea di prodotti Acrobat è già ampiamente diffusa in Italia, consentendo alle aziende di creare, combinare,controllare e condividere documenti grazie al formato Adobe PDF”, ha dichiarato Giuseppe Verrini, Managing Director Southern Europe (Italia e Penisola Iberica), Mediterranean, Middle East e Africa. “Rendendo maggiormente accessibile Acrobat 7.0 Elements per la creazione sicura e affidabile di file PDF possiamo aiutare singoli e gruppi di lavoro ad affrontare ogni aspetto dei principali processi basati sui documenti”. Acrobat 7.0 Elements appartiene alla linea di prodotti Acrobat per la creazione e la distribuzione di file Adobe PDF nell’ambito del lavoro quotidiano. Il prodotto offre agli utenti la capacità di creare file Adobe PDF semplicemente premendo un pulsante all’interno delle applicazioni Microsoft Office. I clienti possono convertire qualsiasi file applicativo nel formato Adobe PDF trascinando il documento sull’icona di Acrobat Elements o scegliendo l’opzione di conversione PDF dal menu contestuale. Inoltre, Acrobat 7.0 Elements permette agli utenti di configurare i parametri di sicurezza base di un documento, come aggiungere una password, controllare l’autorizzazione alla stampa, copiare o modificare i file da parte dei destinatari. Gli altri prodotti della linea Acrobat – Acrobat 7.0 Standard, Acrobat 7.0 Professional e Acrobat 3D – forniscono ulteriori funzionalità, oltre la creazione di file Adobe PDF: per esempio la capacità di combinare facilmente differenti tipologie di file, immagini e oggetti 3D all’interno di un unico documento Adobe PDF completo; controlli granulari per meglio proteggere le informazioni sensibili; la possibilità di applicare firme digitali a scopo di autenticazione; e altre funzionalità per assistere nella revisione dei documenti e nei processi di markup facendo leva sulla diffusione del software gratuito Adobe Reader 7.0. La versione di Acrobat 7.0 Elements in lingua italiana sarà disponibile tramite il canale retail e il punto vendita online Adobe.com entro metà marzo 2006 al prezzo previsto al pubblico di 49 euro (IVA inclusa). Il prodotto è già disponibile attraverso i programmi di licenza Adobe Open Options 4.5 per un minimo di 5 installazioni. Acrobat 7.0 Standard, Acrobat 7.0 Professional e Acrobat 3D sono disponibili in Italia tramite il canale retail, il punto vendita online Adobe.com e i programmi di licenza Adobe Open Options 4.5. Ulteriori informazioni sulla linea di prodotti Acrobat 7.0 è disponibile sul sito www.adobe.it/products/acrobat/main.html .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore