Adobe nell’arena dei Media player

AccessoriWorkspace

Video on e offline con Adobe Video player sfida a Windows Media Player di
Microsoft, QuickTime di Apple e RealPlayer di RealNetworks

Adobe lancia il suo media player. Mentre Microsoft lancia il suo attacco alla grafica professionale con Expression e a Flash, Adobe entra nell’arena dei Media player. Il nuovo lettore di Adobe permette agli utenti di vedere i video on e offline. Il mercato della condivisione video (video sharing), reso popolare da YouTube, avrà presto a disposizione un nuovo strumento: Adobe Video player, in grado di funzionare su Pc e dispositivi mobili. Inoltre permetterà di inserire spot pubblicitari, tracciare l’uso dei video con il tracking offline. Adobe Video sfida Windows Media Player di Microsoft, QuickTime di Apple e RealPlayer di RealNetworks.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore