Adobe rilascia Acrobat 7.0 in italiano

Management

L’integrazione è la caratteristica del prodotto di Adobe Systems. Ora anche in italiano

Adobe Systems lancia sul mercato la versione italiana di Acrobat

7.0, che comprende Acrobat 7.0 Professional, Acrobat 7.0 Standard e Acrobat Elements. Il celebre software, nato per la creazione dei file PDF e ora orientato verso funzionalità più avanzate per ottimizzare la produttività aziendale, rilasciato in inglese a fine 2004, arriva quindi in italiano: in Adobe Professional 7.0 è stato inoltre incluso un prodotto, prima venduto separatamente, Adobe LiveCycle Designer, software dedicato alla creazione di moduli interattivi (Pdf e Xml). La nuova release in italiano di Acrobat Professional supporta il formato UD3, per includere all’interno dei documenti elettronici progetti 3D realizzati anche in CAD. La sicurezza, aspetto fondamentale nel ciclo produttivo collaborativo dei documenti, è ora gestita via server. Infine l’integrazione con Outlook (a partire dalla versione 2000) consentirà di salvare in formato PDF intere cartelle di posta elettronica, inclusi gli allegati.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore