Adobe risolve la falla zero-day nel suo Reader

SicurezzaSoluzioni per la sicurezza

La minaccia ai file Pdf è stata risolta: come promesso, Adobe ha rilasciato la patch per Acrobat 9 e Redear 9

La minaccia ai file Pdf è stata sventata: ad avvertire della falla nel le versioni 9 e precedenti di Adobe Reader e Acrobat, era stata la stessa Adobe , preoccupata per una vulnerabilità a rischio exploit (e buffer overflow) che potrebbe facilitare l’installazione di una backdoor e causare esecuzione di codice da remoto.

Come promesso, Adobe ha rilasciato la patch entro l’11 marzo.

Nel suo advisory , Adobe ha detto di fornire un aggiornamento di sicurezza anche per Adobe Reader 7 e 8 e Acrobat 7 e 8 entro il 18 marzo, e per Adobe Reader 9.1 per Unix entro il 25 marzo.

La vulnerabilità, secondo la società di sicurezza Shadowserver, risiede nella modalità di gestione dei JavaScript nei file Pdf.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore