Adobe risponde all’anti Pdf di Microsoft

Management

Mars è in beta testing e combina Pdf e Xml, per contrastare il formato Xps
del colosso di Redmond

Adobe teme che il formato Xps di Microsoft possa fare le scarpe al suo blasonato Pdf. Non è la prima volta che Microsoft giunga in ritardo sul mercato, scalzando i vendor di prodotti rivali. Per contrastare Xps di Microsoft, Adobe quindi affila le armi e non punterà soltanto sul suo storico Pdf: ma ha già in serbo una sorpresa. A sfidare Xps sarà Mars , in beta testing, la risposta di Adobe all’anti Pdf di Microsoft (nome in codice Metro e basato su Xml). Inoltre Xps sta cercando il supporto dei produttori di stampanti (come Adobe PostScript) e viene supportato da Windows Vista. Adobe con Mars combina Pdf più Xml. Marz utilizza Zip container e incorpora standard come SVG, PNG, JPG, JPG2000, OpenType e Xpath.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore