Adobe taglia 600 posti di lavoro

Aziende

Anche il colosso del multimedia sente l’impatto della crisi nel quarto trimestre. Adobe non sarà nemmeno presente a MacWorld Expo 2009

L’onda lunga delle ristrutturazioni non si ferma. Anche Adobe taglia 600 posti di lavoro, a causa dell’impatto della recessione nel quarto trimestre. Adobe ha appena lanciato Creative Suite 4. Adobe ha anche tagliato la sua presenza a MacWorld Expo 2009 .

La recessione arriva alla velocità della luce, e tutti (di più le grandi imprese, meno le PMI) pensano a ridurre costi e/o personale.

Nel valzer di tagli e ridimensionamenti, Sun prevede tagli tra il 15 e il 18 percento, tra le Tlc anche Vodafone potrebbe annunciare licenziamenti di dipendenti in Europa. Ristrutturano Hp, eBay, Yahoo!, Xerox, Symantec, EA, Amd, Nokia-Siemens, Motorola, Nortel, Wired e Six Apart

Leggi l’Analisi: Saltano i posti di lavoro

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore