Advertising online a tutto video

Workspace

Il 2005 dovrebbe essere l’anno della fine della moda dei pop up, seguita dall’ascesa dei video

La pubblicità su Web sta godendo una stagione positiva: la pubblicità online sta letteralmente strappando spazio alla Tv generalista, trainando utili e fatturati di tante aziende. Secondo uno studio di Opa-Europe l’uso di Internet, il mezzo di comunicazione più attivo presso i lavoratori, assume maggiore rilevanza tanto da essere considerato dagli inserzionisti come “prime time”. Una ricerca condotta dall’agenzia Internet Avenue A/Razorfish, nel 2005 gli investimenti su inserzioni Internet saliranno dal 20% al 40% superando la quota di 10 miliardi di dollari. Ma la parte del leone non spetterà ai Pop up, in deciso ribasso, quanto ai video , che beneficiano della diffusione delle connessioni broad band. I video online saranno invece la pubblicità in Rete più in crescita.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore