Agli americani piace trovarsi su Google

Autorità e normativeSorveglianza

Niente o poca privacy nell’identikit degli utenti illustrato da Pew Internet & American Life Project

Pew Internet & American Life Project ha ritratto gli utenti americani, troppo presi dal cercarsi e dal trovarsi su Google, per riflettere o preoccuparsi della privacy. L’ultimo report di Pew Internet & American Life Project illustra che il 53% degli utenti adulti statnitensi hanno ricercato online informazioni su amici, familiari, colleghi. E il 47% ha effettuato ricerche su di sè. Il 60% degli utenti non si definisce preoccupato su quante informazioni sul proprio ego digitali

siano visibili a tutti. Ma il 38% ha voluto mettere un limite. L’87 per cento si è rispecchiato abbastanza fedelmente online, mentre il 21 per cento non si capacita dell’ampiezza e dell’accuratezza del proprio identikit online, e solo il 13 per cento si è sorpreso della scarsità di informazioni.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore