Agosto caldo per Amd

ComponentiWorkspace

Amd renderà disponibili ad agosto i primi processori x86 Quad-Core nativi per
consentire ai partner di distribuire i nuovi sistemi già da settembre.

Amd ha annunciato che i processori Quad-Core Amd Opteron (conosciuti con il nome in codice ?Barcelona?) saranno resi disponibili già al momento del lancio, previsto nel corso dell’estate, in entrambe le versioni standard e a basso consumo.

L’azienda prevede di avviare le consegne commerciali nel mese di agosto, consentendo così ai propri partner di immettere sul mercato nuove piattaforme già da settembre. Grazie alla sua rinnovata architettura, integra quattro core di elaborazione su un unico chip di silicio, il processore Quad-Core Amd Opteron si propone di garantire prestazioni molto elevate ed efficienza in termini di performance per watt assorbito rispetto alle attuali architetture di processore. Tutto questo senza perdere la compatibilità con le piattaforme Opteron preesistenti.

Al momento del lancio Amd fornirà una gamma di frequenze estesa fino a 2.0 Ghz, mentre nel quarto trimestre 2007 saranno rilasciate versioni con un clock superiore in entrambe le versioni standard e SE (Special Edition).

Amd calcola che i nuovi processori possano raggiungere un incremento delle prestazioni anche del 70% su alcune applicazioni database, e fino al 40% in più sulle applicazioni di calcolo in virgola mobile, con ulteriori incrementi ottenibili dai successivi modelli a frequenza superiore. ??Amd ha dato priorità alla produzione di processori standard e a basso consumo, dal momento che sono quelli richiesti dai propri clienti e dall’intero ecosistema ? spiega Randy Allen, corporate vice presidente server and workstation division della società – siamo fermamente convinti che l’introduzione del Quad-Core Opteron manterrà la promessa dei più alti livelli di performance per watt mai registrati nell’intero settore ?.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore