Airbnb raddoppierà le prenotazioni nel 2015

AziendeStart Up
Airbnb investe un miliardo di dollari nell'espansione
1 2 Non ci sono commenti

La startup per camere e case in affitto passerà da 40 milioni di notti prenotate nel 2014 a 80 milioni. Airbnb è una delle stelle della sharing economy

Il successo della sharing economy o economia della condivisione è tutt’altro che effimero. Airbnb raddoppierà le prenotazioni a quota 80 milioni nel 2015. Lo riporta un’esclusiva di Reuters, citando investitori che preferiscono rimanere anonimi. La startup offre 1.5 milioni di case, appartamenti, guest room, abitazioni su barca e tre case sull’albero: in più di 34.000 città in 190 Paesi.

Airbnb raddoppierà le prenotazioni nel 2015
Airbnb raddoppierà le prenotazioni nel 2015

La startup per camere e case in affitto passerà da 40 milioni di notti prenotate nel 2014 a 80 milioni. Un raddoppio, in linea con la crescita della sharing economy, trainata dal successo di Uber, Car2Go, Enjoy, BlaBlacar, TaxiShare, MonkeyParking, Carpooling, Roadsharing, eVeryRide, Lyft, Gnammo,CoContest, LocLoc e EatWith. Anche Mercedes vuole lanciare la sharing economy del lusso: un’auto ultra-chic da affittare per un week-end o una settimana.

La sharing economy rappresenta un rinnovamento strutturale dei rapporti tra economia e società, fondato sulla creazione di un legame sociale che funziona da elemento fondativo dello scambio economico. A contraddistinguere la sharing economy sono: l’aspetto collaborativo e l’uso della tecnologia digitale.

Da una ricerca di PricewaterhouseCoopers, emerge che il 44% di adulti sia a conoscenza della sharing economy, l’86% ritiene che l’economia collaborativa renda la vita più accessibile, l’83% crede che renda la vita più conveniente e il 78% che rafforza la comunità.

 

Conoscete la galassia delle app? Misuratevi con un Quiz!

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore