Al CES 2012 Ultrabook e Tv rubano la scena ai tablet

Aziende
Lg Tv sottile 4mm

Televisori con spessore così ridotto da sembrare “carta da parati” e Ultrabook “sottili come rasoi” sono  i dispositivi più visti al CES 2012, la fiera dell’elettronica che prende il via oggi a Las Vegas fino al 13 gennaio. La Tv 3D perde gli occhialini, con Toshiba. Lenovo presenta una Tv Android: IdeaTv è con Ice Cream Sandwich. Lg ha svelato una Tv sottile appena 4mm, poco più di una carta da parati. In ambito Mobile Toshiba ha mostrato Excite X10, il tablet più sottile sul mercato, spesso appena 7.7 mm, e Acer risponde con un nuovo Iconia Tab con risoluzione superiore a iPad 2; invece Asus mette il quad-core sui tablet EeePad Transformer, mentre Lenovo IdeaPad ha un’autonomia doppia quando si collega alla tastiera. In ambito ultrabook ferve l’attesa per Hp Eny Spectre, un modello ultrasottile e con tecnologia Instant On. Fra le tecnologie di punta riflettori sono puntati su Gorilla Glass 2, che protegge i delicati schermi di smartphone, tablet, alcuni laptop. Presto la vedremo su Tv touchscreen come tablet (dalla chiacchierata Apple Tv ai nuovi Sony Bravia). Intel scommette su Medfield, con cui porta i chip Atom su smartphone. Windows 8 entra nel vivo, con l’instant-on. In ambito mobile il 2012 potrebbe essere l’anno di LTE (Long Term Evolution): anche Nokia Lumia 900 dovrebbe essere 4G

L’ultrasottile potrebbe essere uno dei fil-rouge di questa edizione del Ces. Ultrasottili sono le Tv, soprattutto Oled, come i 4mm vantati dal modello LG, già definito “la Tv da parati”. Ultrasottili gli Ultrabook, presentati da Acer, Toshiba e soprattutto dall’atteso Hp Envy Spectre. Ma ultrasottili sono i notebook come Acer S5, 15mm nel suo punto più snello.

Altre tecnologie di punta a questa edizione del CES 2012 sono: le Tv 3D senza occhialini; Android in tutte le salse (è anche presente come secondo OS su un notebook di Lenovo e sulla IdeaTv di Lenovo, oltreché su tablet e smartphone); Windows 8 con l’instant-on (l’accensione ultrarapida).

Windows 8 entra nel vivo, con l’instant-on, mentre al CES 2012 Tobii permette di giocare con lo sguardo sui Pc con Windows 8. Il primo sistema operativo di Microsoft, nativo per tablet e con l’interfaccia Metro (mutuata dagli smartphone Windows Phone), sarà al centro del keynote di Steve Ballmer, l’ultimo keynote di Microsoft al Consumer Electronic Show.

Altra tecnologia del 2012 dovrebbe essere LTE (Long Term Evolution), il 4G che finalmente, gradualmente, prende piede negli Usa e non solo.

Fra le tecnologie più attese, è la seconda generazione di Gorilla Glass 2. La tecnologia che protegge i delicati schermi di smartphone, tablet, alcuni laptop, permetterà di creare Tv touchscreen come tablet: dalla chiacchierata Apple Tv ai nuovi Sony Bravia.

Infine, nel mercato processori, Intel sta per sbarcare nel Mobile con Medfield, il primo Atom per smartphone (sono attesi modelli di Lg e Samsung). Intel dovrebbe fare il punto sul Mobile con transistor Trigate e Ivy Bridge a 22 nanometri. Per i tablet sta invece per scattare l’ora del quad-core con Nvidia Tegra 3, a partire da Asus Transformer 2.

Lg Tv sottile 4mm

 

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore