Arrivano le auto che si guidano da sé: Toyota al CES di Las Vegas

AziendeMarketing

Google detiene i brevetti per l’auto che si guida da sé dal 2011. Al CES vedremo la self-driving car di Toyota: è una Lexus

La “profezia” di Google sulle auto che si guidano da sé sta per avverarsi? Toyota presenterà la tecnologia self-drive safety al Consumer Electronics Show (CES) che aprirà domani i battenti a Las Vegas. Il video clip di una Lexus self-driving car afferma che questa classe di automobili minimizza gli incidenti. La tecnologia include radar a bordo e video camera per monitorare la strada, il guidatore eccetera. Con la tecnologia “Intelligent Transport Systems” (ITS) su Lexus LS, Toyota sta lavorando ad un’auto “Zero-collisioni” che azzeri la possibilità d’incidenti automobilistici, che mietono troppe (giovani) vite umane sulle strade. Lexus con la sua AI Co-Pilot , è dotata di un sofisticato sistema GPS, di telecamere che riprendono i dintorni a 360 gradi e radar. L’auto è prodotta da Lexus che fa parte del Gruppo Toyota.

Anche Audi mostrerà una demo di un’auto che si parcheggia da sola, secondo il Wall Street Journal. Google detiene i brevetti per l’auto che si guida da sé dal 2011, e lo scorso maggio ha ottenuto la licenza per farla andare su strada in Nevada.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore