Al Ces Google mostra Android 3.0 Honeycomb per tablet

ManagementMarketingMobile OsMobilitySistemi OperativiWorkspace

Android 3.0, in arte Honeycomb, renderà fluido il multitasking. Oltre ai widget perfezionati, alle home screen personalizzabili, all’update del browser, Android 3.0 supporterà la videochat tramite Google Talk e Google Maps 5

Anche Google ha una versione del sistema operativo mobile Android ripensato, ridisegnato e ottimizzato per i tablet. Finora si è servita della versione 2.2 (Froyo) di Android, un buon OS per smartphone e per tablet da 7 pollici. Al Ces Google ha messo a punto la prima versione test pubblica di Android 3.0 (Honeycomb) anche per i tablet da 10.1 pollici, come Motorola Xoom e gli altri modelli rivali visti al Consumer Electronics Show di Las Vegas.

La scelta dell’hardware è andata sul prossimo tablet di Motorola Xoom che è in grado di gestire insieme voce e video. Il debutto di Xoom è previsto dal prossimo febbraio. Il nuovo tablet, alimentato dal processore dual core Nvidia Tegra2 sarà dotato di collegamenti 4G, come dall’estate anche il futuro Playbook di RIM. Nel corso della dimostrazione pubblica sono state messe in luce widget creati per le classiche applicazioni Google, da Gmail a Calendar a Youtube. Ha impressionato il nuovo widget per eBook e Google eBookstore e le capacità di visualizzazione 3D.

Spiega eWeek: “L’interfaccia di Honeycomb viene descritta come “ futuristica , ma familiare”: tutti i tasti di navigazione sono virtuali indicando che non ci saranno tasti fisici sui tablet Android 3.0. I comandi possono riconfigurarsi in funzione dell’applicazione che viene utilizzata”. Ridisegnato è il client Gmail che è stato reso simile alla versione desktop. “Nella demo di Google eBooks i libri in formato elettronico sono sincronizzati con i dispositivi via cloud e gli utenti possono iniziare la lettura dal tablet e poi continuarla più avanti dal loro smartphone senza interruzione.”

Android 3.0, in arte Honeycomb, renderà fluido il multitasking. Google non fornirà una configurazione minima per i processori per i tablet Android 3.0. Oltre ai widget perfezionati, alle home screen personalizzabili, all’update del browser, Android 3.0 supporterà la videochat tramite Google Talk e Google Maps 5 per le città in 3D.

Motorola Xoom con Android 3.0
Motorola Xoom con Android 3.0
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore