Al Computex il computing ultra-light

LaptopMobility

Intel, Amd, Via Technologies, Samsung: ecco il cocktail per i nanobook e mini
notebook

Al Computex di Taipei, Taiwan, attenzione spasmodica verso nuove formula di computing ultra-light, ultra leggero in termini di peso, dimensioni, con un corredo hardware di tutto rispetto. I prezzi al pubblico oscilleranno tra gli 800 e i 1500 dollari.

Il palcoscenico asiatico è da sempre un evento centrale per comprendere le direzioni e l’evoluzione del mondo hi-tech e tutto ciò che viene presentato in fase prototipale ha tutte le credenziali per diventare nel breve e medio termine mainstream commerciale.

Amd, Via Technologies, Intel, Samsung devono mettere a punto gli ingredienti per un cocktail tecnologico sostenibile: ottime performance, basso consumo di potenza, minore dissipazione di calore sono le caratteristiche su cui si stanno cimentando i big del silicio per i processori che dovrano essere i protagonisti dell’ultra light computing.

Il pocket-size pc messo a punto dal produttore Oqo utilizza pe esempio il chip di Via, ha un’autonomia di 5 ore, hard disk da 30 Giga, RAm da 1 Giga e dispaly da 7 pollici. Se da una parte i nanobook o mini notebook hanno dalla loro il grande vantaggio di presentarsi come strumenti efficaci per coloro che individuano nella mobilità la disciminante di acquisto del pc, critiche vengono sollevate dagli utenti per ciò che riguarda la grandezza dello schermo e i costi. E’ presumibile quindi ipotizzare che, quanto meno in fase iniziale, questo tipo di prodotti rappresenteranno una piccola nicchia di mercato.

Ma le sempre più accentuate abitudini alla mobilità della popolazione, o meglio la peculiarità delle organizzazioni sociali fondate sul concetto di mobilità, spinge ll’industria tecnologica a infrangere le barriere nell’utilizzo dei nuovi device. D’altra parte il cellulare testimonia di una possibile nuova generazione, un percorso opposto e contrario a quello dei pc, nei confronti dei quali si sta però intravedendo una convergenza tecnologica.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore